Intrecci della tradizione Giapponese

組み紐 – Il Kumihimo è una tecnica nata in Giappone dell’ intreccio di fili di seta, di lana o di cotone per realizzare strutture tonde, piatte e triangolari. Lo utilizzavano per decorare le armi dei Samurai, i meravigliosi abiti del teatro giapponese, gli Obijime (cintura del Kimono femminile),  i cordoncini per le pergamene religiose e artistiche.

Organizzata dall’Associazione Italiana Kumihimo, in collaborazione con la nostra Associazione

Durante il Festival sara` possibile guardare come si lavora e anche partecipare i piccoli corsi.
Oltre al kumihimo classico su disco, ci sarà una nuova versione di kumihimo moderno senza telaio, ma su tavolette di polistirolo. Sarà la prima volta che verrà presentato in Italia.

Tutti i workshop dureranno 2 ore:
> Kumihimo classico – (simulazione del muradai) spiegherò le basi dell’intreccio e faremo un bracciale in cotone col dischetto.
> Kumihimo moderno – (simulazione del takadai) con delle tavolette di polistirolo prepareremo strisce larghe di nastri o lana per borse, sciarpe, ecc…

L’Associazione Italiana Kumihimo è stata fondata il 26 Maggio 2008, senza scopo di lucro con la finalità di diffondere e studiare l’arte del Kumihimo, e i suoi intrecci.
Per informazioni, scrivere al sito http://www.kumihimo.it o telefonare al numero 333-8676020 (Lidia)

Annunci