2010


Il Festival dell’Oriente 2010 con un grande successo!!!

Nell’occasione della MARATONA MARZIALE 6° Edizione,
è stato creato uno spazio dedicato all’aspetto culturale dei paesi in cui hanno origine le arti marziali.

In questo spazio, ci sono stati:

> Un piccolo giardino giapponese tradizionale

> SHODO con Eri Kitagawa

YUZEN con Kazuko Kataoka una dimostrazione e un corso di tre ore.
Lo Yuzen è una serie di tecniche di arte e decorazione della stoffa per kimono. Prima i contorni del disegno, riportati a mano libera sulla stoffa, vengono ripassati con la pasta di amido di riso. In seguito il disegno viene colorato a mano per poi fissare con vapore caldo tutti i colori. Successivamente la pasta di amido viene stesa nuovamente  e anche i colori vengono fissati con il vapore una secondavolta. Al termine il tessuto viene lavato in acqua corrente per togliere l’amido. L’uso dell’amido, recentemente, è stato sostituito con quello della gomma.

Kazuko KataokaDopo il diploma entra far parte dello Shiina Artigianato S.p.A. e studia la tecnica sotto la guida del maestro Shimizu Mitsumi. Riceve vari premi alla Mostra di pittura su tela dell’Artigianato Tradizionale Giapponese e alla Mostra Kinki dell’Artigianato Tradizionale Giapponese. Attualmente insegna presso il Museo del Tessuto di Prato.

SUSHI con Megumi
La dimostrazione della preparazione di un piatto tradizionale giapponese in collaborazione con la CUCINANDO di Massa 

Megumiinsegnante di corsi di cucina giapponese dal 1998 nella provincial di Massa Carrara e responsabile per la gastronomia giapponese in varie occasioni e manifestazioni culturali. Fara` dimostrazione della preparazione di Sushi, piatto tradizionale giapponese a base di riso, alghe e ingredienti a piacere.

> Vestizione di YUKATA, kimono tradizionale estivo, usato ancora adesso per la sua semplicità e la facilità dell’uso perché di cotone.

CHA NO YU: Un rito sociale e spirituale praticato in Giappone. La cerimonia si diffuse insieme allo Zen come allenamento spirituale. Anche se non è facile imparare questo rito, l’importanza della cerimonia è accoglienza, cioè il rispetto per gli ospiti e per la natura. E’ stato eseguito dalla Maestra Kaoru Kobayashi.

> IKEBANA cioè l’arte della composizione dei fiori, rami e foglie. Praticato anche come allenamento spirituale dello Zen per esprimere l’universo. Eseguito sempre dalla Maestra Kaoru Kobayashi.

OMIKUJI È un biglietto contenente una predizione divina. In Giappone in occasione di particolari festività per conoscere la propria sorte (vita, salute, lavoro, amore, ecc.) si estrae questo tipo di oracolo scritto presso i templi. Questi biglietti normalmente vengono legati a delle corde o agli alberi.

GRAZIE A TUTTI PER AVER PARTECIPATO!

Annunci